Medicina e Chirurgia Rigenerativa

La Medicina e Chirurgia Rigenerativa (MCR) rappresentano entrambe una branca della Scienza Medica la cui finalità è riparare e/o sostituire i tessuti danneggiati e/o invecchiati con componenti reperiti nello stesso individuo.

Il campo d’azione è trasversale e può interessare molte specialità: Ortopedia, Medicina dello Sport, Odontoiatria, Chirurgia Maxillo-facciale, Chirurgia Plastica, Medicina Estetica.

A noi interessa l’utilizzo della MCR in:  

  • MEDICINA ESTETICA

Foto-crono aging del viso, collo, mani per rivitalizzare i tessuti danneggiati da cattive abitudini (sole-fumo) o in seguito a fisiologica senescenza.

  • CHIRURGIA PLASTICA

Per accelerare la guarigione delle ulcere o delle ferite difficili perchè uno dei cardini della Medicina Rigenerativa e, tra gli altri, l’aumento della vascolarizzazione carente in caso di ulcere croniche.

  • Nei pazienti con Alopecia Androgenetica perché:
  1. può completare la terapia farmacologica del Dermatologo nella prevenzione della caduta precoce dei capelli nei giovani e nelle donne;
  2. in caso di Autotrapianto può facilitare l’attecchimento delle FU’s sia in caso di tecnica STRIP che FUE e la guarigione nel post-operatorio;
  • Nei pazienti affetti da:

Radiodermite, Sclerodermia, Cicatrici antiestetiche, depresse e/o retraenti Lichen dei genitali maschili e femminili perchè:
Aumenta la formazione di nuovi vasi e favorisce la presenza di cellule progenitrici della SVF

  • Nelle pazienti con mastectomia che si sottopongono alla riscostruzione del seno.


Richedi una consulenza